L'attività principale nel periodo napoleonico viene svolta dalla sezione di cavalleria, che propone diversi reparti che operarono sul territorio italiano nel corso della prima e della seconda campagna d'Italia di Napoleone Bonaparte, nonchè dalla più recente sezione di artiglieria imperiale.

L'epopea napoleonica viene affrontata con le seguenti proposte:

SEZIONE DI CAVALLERIA

Cacciatori a cavallo

Il reparto di cavalleria presenta il 1° Rgt. Cacciatori a Cavallo Repubbica Cisalpina, l'8° Btg. del traino di artiglieria nonchè il 9° Rgt. Ussari a Cavallo Lichtenstein.

Una seconda sezione del reparto di cavalleria è impegnata al traino dei cannoni.

 

SEZIONE DI ARTIGLIERIA

4Arme artiglieria napoleonica

Dall'autunno 2022, l'associazione si è dotata di una riproduzione di un cannone austriaco da 6 libbre, consentendo di avviare un nuovo reparto rievocativo.
La sezione, dunque, propone una batteria di artiglieria imperiale, completa di: sottufficiale capo-pezzo, cannonieri, artiglieri dotati di moschetto.

 

SEZIONE DI FANTERIA

Gli uomini a piedi e dotati di porto d'armi presentano invece un reparto di fanteria croata (3° Reggimento Grenzer Oguliner).

 

Associazione Storica Compania de le Quatr'Arme
mob. 347 5806101
email info(a)4arme(dot)it
indirizzo: Località Dossi, 8 -13040 Moncrivello (Vercelli)

Sito web realizzato da
logo BFP - Web Designer