Domenica 10 settembre 2005

Un dì di festa in un tempo lontano è il primo appuntamento creato e promosso dall'Associazione Storica Compania de le quatr'arme

Inizialmente nato con il nome di "Tra antiche vie alla scoperta di un borgo perduto" il 10 settembre 2005, l'appuntamento ciglianese ha assunto una valenza propria all'interno del panorama delle manifestazioni e festeggiamenti locali del Comune di Cigliano (Vercelli).

Questa prima edizione è consistita in una serie di visite guidate all’interno dell’area anticamente occupata dal centro storico.
L’associazione ha partecipato attivamente all’appuntamento ricostruendo alcuni suggestivi angoli di vita medievale con figuranti in costume; nell’area della bottega il pubblico veniva, poi, ulteriormente edotto sulle tecniche di costruzione di camagli ed usberghi, osservandone la realizzazione concreta attraverso la tecnica di congiunzione di anelli accostati nella nota composizione detta “quattro in uno”.

Unitamente ai primi soci della Compania de le Quatr'Arme, il pubblico è stato accolto da alcuni componenti del Gruppo Storico I Nocturna che hanno eseguito anche alcuni spettacoli con il fuoco.
La risposta positiva da parte del pubblico (circa 350 persone in un paio d’ore) all’evento di Cigliano è sicuramente servita come stimolo per la prosecuzione di iniziative future.