manifesto panno da divisaA partire dal 2010 l'Associazione Storica Compania de le Quatr'Arme ha iniziato ad occuparsi del periodo risorgimentale ponendo particolare attenzione al Regno di Sardegna ed al Piemonte.
Studi e ricerche condotti principalmente presso l'Archivio di Stato di Torino, nonché la consultazione di opere letterarie, volumi e raccolte nazionali ed estere, hanno consentito di riprodurre dettagliatamente divise, oggetti, accessori dell'esperienza piemontese durante la Seconda Guerra di Indipendenza (1859).
La partecipazione da parte del gruppo storico a numerosi ed importanti eventi sul territorio nazionale ed estero, ha spinto l'associazione ad ampliare ulteriormente il proprio bagaglio, culturale e non solo.
Così poco per volta, oltre alle divise della fanteria piemontese del 1859, sono state realizzate quelle da Cacciatori delle Alpi, Carabinieri Genovesi (1866), Carabinieri Reali (1848) e poi ancora da Cacciatori di Linea piemontesi (1848), Granatieri piemontesi (1848), Grenzer ungheresi (1859) e altre a seguire. 
Tale bagaglio “storico” si è gradatamente sviluppato e materializzato in un qualcosa di più concreto e specifico, fruibile non solo durante le rievocazioni storiche, ma anche in altre occasioni più istituzionali.
Nella primavera del 2017 è nata l'idea di raccogliere il frutto di tali ricerche storico-ricostruttive e di assemblarlo sotto forma di mostra, di esposizione (anche vivente) della storia della divisa.
Ad oggi la mostra è in grado di offrire uno spaccato del periodo risorgimentale, proponendo divise ed uniformi di varie epoche e di vari reparti piemontesi, austriaci, francesi e di volontari italiani.

La mostra itinerante e adattabile in base agli spazi messi a disposizione è stata finora presentata nei seguenti luoghi:

spallini savoiaANNO 2017

  • Redoute Marie Terese - Avrieux (Francia)
  • Castello- Rivalta Torinese (TO)
  • Forte Preara - Verona

ANNO 2018

  • Palazzo Vescovile - Vigevano (PV)

mostra a Livorno FerrarisANNO 2019

  • Palazzo Ellena - Brusasco (TO)
  • Biblioteca Civica - Santhià (VC)
  • Biblioteca Civica - Montebello della Battaglia (PV)
  • Museo Civico Fratelli Ferraris - Livorno Ferraris (VC)
  • Auditorium Civico - Robbio (PV)
  • Castello dei Monferrato - Casale Monferrato (AL)
  • Forte di Gavi - Gavi (AL)