Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.

Sabato 2 e Domenica 3 settembre 2017

Picchieri, Spadaccini, Danze e Torture ai Tempi del Marchesato
XII Edizione di Un Dì di Festa in un Tempo Lontano

undifesta2017

Si arricchisce ed amplia la proposta rievocativa, curata dalla nostra associazione, in concomitanza con la kermesse "Dolce Settembre"; a partire dalla presente edizione, Un Dì di Festa infatti animerà le vie e piazze ciglianesi sin dal pomeriggio di sabato.

A partire dall'edizione 2016, si è iniziato ad approfondire maggiormente l'epopea secentesca e le vicende d'armi che interessarono il Piemonte, coinvolgendo la piccola Cigliano e comportando la distruzione, ad opera delle truppe milanesi e spagnole, del borgo fortificato.
L'intento della proposta attuale, giunta ora alla XII edizione, è di estendere innanzitutto su due giornate l'evento, coinvolgendo non solo i soci del nostro ente, ma anche associazioni, gruppi storici e rievocatori provenienti dal Piemonte, dalla Liguria e dalla Lombardia.

 Ecco il programma dell'evento:
Sabato 2 settembre
Orari: 15.00-22.00
Allestimento di un piccolo campo in Piazza don Evasio Ferraris con esposizione di attività diverse e scene di vita quotidiana.
Durante la giornata, indicativamente verso le ore 17.00 circa, una rappresentanza di rievocatori si recherà presso l'Istituto Comprensivo don Evasio Ferraris (piazza delle scuole) per l'inaugurazione della mostra sulle genealogie ciglianesi  e la dimostrazione di una particolare forma di allenamento con le spade a suon di musica [danza delle spade].

Domenica 3 settembre
Orari: 14.00/19.00
Allestimento campo ed attività storiche presso la piazza centrale di Cigliano (piazza Martiri della Libertà)
Per tutto il pomeriggio dimostrazioni di duelli e combattimenti per le vie cittadine, danze storiche, attività varie.
Nei limiti del possibile simuleremo anche l'assedio di Cigliano (fatto realisticamente accaduto nel 1652) ad opera dei Lombardo-Spagnoli, effettuando uno scontro di massa partendo da Piazza Matteotti e concludendo in Piazza Martiri.

Associazione Storica Compania de le Quatr'Arme
mob. 347 5806101
email info@4arme.it
indirizzo: Località Dossi, 8 -13040 Moncrivello (Vercelli)